ABOUT | Giusto2info

She graduated at the Academy of Fine Arts of Brera with a major in decoration.
While she studies at the academia, she also deepens her artistic curiosity by becoming an apprentice at the Nicholas Gagliardi's bottega (former sculptor of the Duomo di Milano) and Maria Luisa Zappi (former scenographer of "Legnanesi). Productive and dynamic, participates since the 80's in solo and group exhibitions. Her works are in numerous galleries and private collections in the United States, Japan, and Europe.
Twenty years of experience in the production of the silk of Como greatly influences hers color formation. Silk became an important versatile support on which liberate all forms of creativity.
Her "textile works" and projects are chosen by famous fashion designers, in the fashion world to make incredible collections.
The color wheel, the correspondence itself, and the chromatic harmony, form the basis of her creations! There is nothingmore relaxing and enjoyable than a panel or wall expertly decorated and agreed by the color wheel. The eye has the benefit, the mind and the body as a result. "Writes the artist in the review of one of her most important exhibitions.
But it is the encounter with the resin which marks forever her way; the power of matter that she kneads and mixes, the strength of inclusion of the resin and the versatility of these union, allows the artist to "shape" and "drip" wonderful bi-tridimensional worlds:  evocative worlds with a strong and emotional impact.
In 2005 she created "The Purple Fairy -Atelier- which includes her decorative collections and the pictorial line" Skin ".
But it does not end here...
Laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera con indirizzo decorazione.
Contemporaneamente agli studi accademici, approfondisce la sua curiosità artistica a bottega da Nicola Gagliardi (scultore del Duomo di Milano) e Maria Luisa Zappi (scenografa dei "Legnanesi"). Operosa e dinamica, partecipa sin dagli anni '80 a mostre personali e collettive. Sue opere sono presenti in numerose Gallerie e collezioni private negli Stati Uniti, in Giappone, in Europa.
La ventennale esperienza serica comasca influenza notevolmente la sua formazione cromatica. La seta diviene un importante supporto versatile sul quale liberare ogni forma di creatività.
Sue "opere tessili" e progetti vengono firmati dai più grandi stilisti del mondo della moda.
La ruota dei colori, la corrispondenza degli stessi, l'armonia cromatica, sono alla base delle sue creazioni! "...Non vi è nulla di più riposante e piacevole di un pannello o di una parete sapientemente decorati ed accordati mediante la ruota dei colori. L'occhio ne ha beneficio, la mente e il corpo di conseguenza". Scrive l'artista nella recensione di una delle sue mostre più importanti.
Ma è l'incontro con la resina che segna per sempre la sua strada; la potenza della materia che lei stessa impasta e miscela, la forza dell'inclusione della resina e la versatilità di queste unione permette all'artista di "plasmare" e "colare" meravigliosi mondi bi-tridimensionali creando mondi suggestivi e di forte impatto emotivo.
Nel 2005 nasce "La Fata Porpora -Atelier- che include le sue raccolte di decorazione e la linea pittorica "Pelle".
Ma non finisce qui...